ATLETICO SHORT STORIES

7 dicembre 2019 - ore 20.30

>

>

testo Andrea Mitri

attori Roberta Sabatini ed Andrea Mitri

regia Jean Philippe Pearson

scenografie Francesca Leoni

luci Jean Philippe Pearson

musiche Autori vari

produzione Golden Show srl - Impresa Sociale

 

 

Presso

TEATRO VERDI, MUGGIA

Via S. Giovanni 4, 34015 - Muggia (TS)

Atletico Short Stories è un progetto nato nell’estate del 2018 , intorno al monologo che racconta la storia di Peter Norman, il secondo classificato nei 200 metri alle Olimpiadi di Città del Messico ’68, e che si è allargato a parlare di Kornelia Ender e del doping di stato in Germania Est e della grinta di Kathy Schwitzer , la prima donna a correre la Maratona di Boston , sotto falsa identità. Ma anche della sregolatezza del pugile Carlos Monzon, della fragilità di Nadia Comaneci e della tenacia di Wilma Rudolph; fino ad inglobare tra le altre, la meravigliosa storia del ragazzino autistico innamorato del basket.

Gli attori Roberta Sabatini ed Andrea Mitri danno vita ad una serie di figure di sportivi che in qualche modo, oltre alla loro storia, raccontano il periodo storico ed il contesto in cui si è sviluppata, fornendo spunti di discussione che vanno oltre lo spettacolo.

La regia è di Jean Philippe Pearson, regista cinematografico e teatrale canadese, da tempo residente in Italia.

 

ANDREA MITRI

Andrea Mitri si è diplomato al Laboratorio 9 di Barbara Nativi e Silvano Panichi nel lontano 1987. Dal 1990 in poi si è dedicato al teatro di improvvisazione che ancora oggi frequenta con il suo progetto FirenzeLongform e con spettacoli in vari teatri italiani. Dal 2005 ha incominciato a dedicarsi anche al teatro di testo lavorando sia in spettacoli altrui sia su testi di sua scrittura dedicati allo sport, quali “ Fuorigioco di Rientro “ (ispirato alla sua esperienza di calciatore professionista), “Undici ragazzi più 1” e “Ite Missa Est”, quest’ultimo scritto e interpretato insieme a Mauro Monni.

 

ROBERTA SABATINI

Roberta Sabatini si avvicina alla recitazione nel 1999 frequentando i corsi organizzati dalla scuola di cinema “Immagina” tenuti da Giuseppe Ferlito e Alessandro Riccio. In seguito si perfeziona frequentando workshop con Karpov, Massini, Capuano, Morganti, Deflorian, Palminiello, Brie, Santagata , Baracco e Musso.

Ha lavorato in vari spettacoli per la regia di Massimo Salvianti (Arca azzurra teatro), Renata Palminiello, Alberto Di Matteo, Riccardo Massai e Michele Andrei.

Nel 2016 ha vinto, con il monologo “Gertrude” , il secondo premio al concorso di corti teatrali “Visioni shakespeariane” presso il Teatro Comunale di Antella a Firenze.

 

JEAN PHILIPPE PEARSON

Canadese, regista cinematografico e sceneggiatore molto conosciuto nel suo paese, dove ha vinto premi e riconoscimenti, risiede da tempo in Italia dove continua a scrivere sceneggiature per la televisione canadese e a realizzare cortometraggi.

“Atletico Short Stories” è la sua terza regia teatrale , dopo “Ite Missa Est” e “Undici ragazzi più 1”.